Saluto al sole

SALUTO IL SOLE

 

Le tue braccia allunga in sù

la tua faccia affonda in giù

Lancia indietro la tua gamba

e continua questa danza

 

Dritta dritta fai la panca

E rafforza la tua pancia

Striscia striscia lentamente

e ti trasformerai in un serpente

 

O per bacco che bel codino

E’ arrivato un cagnolino

fiuta fiuta col nasino

e gonfia bene il tuo pancino.

 

Caro amico qua la zampa,

per concludere la danza.

Ora il sole è un po’ stanco

e alla Luna lascia il palco.

Ti saluto amico mio,

e ti ringrazio col cuoricino mio.

Porto unite le mie mani,

ci rivediamo domani!

 

 

Serena e Francesca istruttrici yogalé

 

Rispondi